Felicità

IMPARARLA, ALLENARLA
E RITROVARLA

Scopri la psicologia positiva
Imparare, allenare e ritrovare la felicità, attraverso il progetto Psicologia e Felicità della psicologa e psicoterapeuta Monica Manzoni

La felicità non è lo stato d’animo che proviamo quando la vita ci sorride, perché, se così fosse, saremmo tremendamente in balìa degli eventi esterni e ben poco potremmo fare per guadagnarci la nostra gioia.

La felicità è imparare a “esplorare ciò per cui vale la pena vivere, costruire le condizioni abilitanti per cui la vita è degna di essere vissuta” (Martin Seligman, 1998).

Questo è l’obiettivo della psicologia positiva, un ramo della psicologia che vuole dare un nuovo punto di vista attraverso il quale interrogarsi su come portare più benessere e felicità nella vita.

Sì, perché il benessere non è questione di fortuna, ma fiorisce giorno dopo giorno grazie a ciò che facciamo, pensiamo e sentiamo.

La felicità si può imparare e allenare, attraverso programmi individualizzati e di gruppo volti alla riscoperta e valorizzazione delle potenzialità personali, alla stimolazione della biochimica della felicità, al consolidamento di abitudini positive e potenzianti.

Io sono qui per condurti in questo percorso con passione e professionalità. È semplice, provare per credere!

Monica Manzoni

Psicologa e Psicoterapeuta

Per guidarti ed insegnarti a vivere la felicità

Sono una psicologa psicoterapeuta che ha fatto della scienza il suo faro e della psicologia positiva la sua nave verso il benessere delle persone.

Seminari ed eventi in programma

Saluto all'estate

Saluto all’estate con BioArmonie

- Ti aspettiamo giovedì 30 agosto 2018 alle ore 18 presso il Giardino degli Angeli.   Scarica la locandina dell’evento in formato pdf Saluto all’estate con BioArmonie  

Articoli di approfondimento

La pillola che funziona

RELAZIONE TERAPEUTA-PAZIENTE TRA FISICA QUANTISTICA, MEDICINA E PSICOLOGIA Da tempo si conosce l’interazione reciproca che avviene tra terapeuta (medico, psicologo o altre professioni di cura) e paziente. Da un punto di vista psicanalitico, Freud parlò di transfert,...

Nuove idee sulla prevenzione dell’invecchiamento mentale

LA FARMACOLOGIA ENDOGENA PER LA LONGEVITÀ DELLA MENTE Alcuni di noi in aprile 2017 hanno letto della ricerca, tutta italiana, che ha gettato nuova luce sulle origini dell’Alzheimer (1). Il gruppo, guidato dal Dott. D’Amelio, ha sfatato il mito della degenerazione...